Episodio 67: La censura di "Frocio"

Abbiamo realizzato un video, una innocente animazione che racconta una situazione che chissà quanti padri hanno vissuto. Un piccolo video per dire che siamo tutte persone, uguali. Un piccolo gesto contro il pregiudizio.

Abbiamo pubblicato un video per dire che l’omosessualità non è una malattia…

Massimo con la redazione di Codcast

Ma Facebook lo ha censurato. Qualche persona lo ha segnalato. Ma se non possiamo usare i social per mandare un messaggio di tolleranza, a che servono?